|

Il bordello trasformato in rifugio per i senzatetto

Nel cortile di un edificio del quartiere Rath di Düsseldorf vi sono molte persone che chiacchierano, fumano, stanno insieme: si tratta di alcuni senza fissa dimora ai quali è stato messo a disposizione un vecchio bordello – Il “Blue Note Sauna Club” – come rifugio invernale. Ora la struttura ospita circa 24 senzatetto: «le camere dell’ex bordello sono pulite, l’impianto idraulico è in ordine, quando fuori splende il sole portiamo le sedie in cortile», ha detto uno degli occupanti della struttura a Bild.

bordello senzatetto Düsseldorf  2

Leggi anche: Il video della polizia che spara e uccide un senzatetto che sta per arrendersi

IL RIFUGIO PER SENZATETTO – Il bordello, che ora si è spostato in un’altra zona della città, è stata una manna dal cielo per Düsseldorf, visto che lo scorso dicembre un rifugio per senzatetto aveva dovuto chiudere improvvsamente lasciando per strada 39 residenti. Se c’è chi loda questa iniziativa, c’è anche chi, come alcuni assistenti sociali, trova che l’approccio al problema sia «poco coerente» visto che «gli ospiti hanno vissuto per settimane con la paura di rimanere in strada». Alcuni dei residenti del quartiere non sono molto conttenti del nuovo rifugio per senzatetto e preferivano quando c’era il bordello: «era tutto molto più tranquillo, ora c’è un costante via vai di polizia e ambulanze».