|

Il ritorno a casa della mucca più famosa d’Europa

Dopo 98 giorni si è conclusa la fuga di Yvonne

Yvonne è tornata. La mucca più famosa della Germania, e dell’Europa, si è fatta catturare dopo tre mesi di fuga nei boschi della Baviera. Un contadino l’ha vista martedì scorso, e l’ha riportata alla sua fattoria, dove è stata riconosciuta. Scappata dalla macellazione, Yvonne potrà godersi il resto della sua vita in tutta serenità. A meno che il suo nuovo status di star non le procuri nuovi impegni.

FUGA TERMINATA – 98 giorni. Tanto era durata la fuga di Yvonne, ricercata perfino con le telecamere a raggi infrarossi. Cacciatori e contadini però si erano messi il cuore in pace proprio pochi giorni fa, perchè era impossibile trovare la mucca. Yvonne però si è fatta scoprire due sere fa, ad Eigelsberg bei Ampfing. Un contadino stava facendo pascolare quattro mucche nel suo pascolo, e ha riconosciuto la famosa mucca che tanto clamore ha suscitato in Germania. Appena ha aperto il recinto, Yvonne è entrata nel pascolo correndo verso le altro quattro mucche, ritrovando la serenità e la pace mancate in questi mesi.

E’ PROPRIO LEI – Oggi Yvonne è stata portata nel paese dove si trovava prima della sua lunga fuga, Gut Aiderbichl. Lì è stato effettuato il processo di riconoscimento. Il numero di marchiatura dietro le orecchie era proprio il suo, la prova definitiva per salutare il ritorno a casa di Yvonne.  Il contadino che l’ha trovata potrà ora ricevere i 10 mila euro offerti da Bild, mentre Yvonne si potrà ricongiungere con la sua famiglia bovina. Nessuno la macellerà più, e la mucca più amata di Germania potrà tranquillamente godersi i campi della Baviera fino alla fine dei suoi giorni.