|

I manifesti elettorali «taroccati» di Angelino Alfano

Manifesti elettorali «ritoccati» per il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano: a Roma, nei quartieri Portuense e Marconi,  sono comparse due enormi posate tra le mani di Alfano, che ora sorride dai manifesti come se su un immaginario tavolo ci fosse un gustoso piatto da portata pieno di succulento cibo.

alfano-manifesti-roma-2

IL SOLITO «MAGNA MAGNA» – Il burlone che ha «taroccato» i cartelloni elettorali del ministro dell’Interno sembra proprio suggerire voler suggerire l’idea del solito «magna magna», in vista delle imminenti elezioni Europee, con Alfano che, oltre allo slogan «Insieme al nostro coraggio», è pronto anche per un lauto pasto, implicitamente a spese dei cittadini. Le due maxi posate sono state stampate e attaccate con precisione tra i pugni dell’ex vicepremier, che ora, dai lati delle strade, sembra dire: buon appetito, qui «se magna».

 

LEGGI ANCHE: Sondaggi: se si votasse oggi 20 grillini a Strasburgo

 

Questo il manifesto originale, senza posate: 

alfano-manifesti-roma-3
Foto: Twitter/@ErikaPascali

(Photocredit: Dire)