|

Il portiere che «frega» l’avversario dicendogli dove tirare il rigore

Un gioco di nervi pochi secondi prima di un calcio di rigore: è il trucchetto usato da Vedran Janjetović, portiere del Sydney FC, che durante l’incontro con il Wanderers si è trovato a dover parare un rigore. Mentre Bridge si sistema sul dischetto, Janjetović gli indica il punto esatto dove calciare. L’attaccante, forse disorientato, forse per smentirlo, accetta il suo consiglio e calcia proprio in quel punto: Janjetović para e il rigore non si trasforma in goal