|

Gli 8 colleghi da evitare in pausa pranzo (ma con cui mangi ogni giorno)

Occasione per socializzare o momento di vero terrore? La pausa pranzo può essere un’ottima parentesi per scambiare quattro parole senza dover per forza parlare di lavoro, oppure un momento per psicanalizzare i propri colleghi sulla base di quello che mangiano. Ne sa qualcosa Just Eat, che ha raccolto in un unico post gli otto «personaggi tipici» della pausa pranzo di ogni azienda del mondo e che tutti, forse, abbiamo come vicini di scrivania.

Guarda le foto: