La ragazza colpita da due fulmini sotto la doccia

E’ accaduto in Svezia. La vittima delle scariche si chiama Alice, 12 anni Una ragazza svedese di 12 anni è...

E’ accaduto in Svezia. La vittima delle scariche si chiama Alice, 12 anni

Una ragazza svedese di 12 anni è stata colpita per ben due volte da un fulmine, due scariche cadute a distanza di pochi minuti. Alice, questo il nome della giovanissima, si era allontanata dai genitori per fare una doccia, dopo cena, mercoledì scorso, quando all’improvviso ha cominciato ad urlare, colpita dalla scarica elettrica che dava inizio ad una forte pioggia.

DUE SCARICHE IN BAGNO – Ignari della dinamica dell’incidente, accorsi in bagno dopo essere stati avvertiti dalle grida della figlia impaurita, i genitori hanno aiutato la ragazza a risollevarsi e continuare a lavarsi. Pochi istanti dopo un nuovo fulmine è piombato nella stanza. Probabilmente la piccola veniva raggiunta dalla scarica elettrica a causa di un oggetto metallico che teneva in mano. Alice non ha ricevuto alcun danno. “Ma poteva andare male”, ha commentato la madre, Cecilia Svensson, sopresa dalla violenza della tempesta, dalla rapidità con la quale si è presentata, dalla sfortuna che ha colpito la sua ragazza.