|

Benzina, quanto costa oggi

Mercati internazionali alla finestra, in attesa degli odierni sviluppi geopolitici. Nel fine settimana intanto prezzi raccomandati sulla rete carburanti sostanzialmente fermi con l’eccezione, da oggi, di TotalErg che si accoda al ribasso deciso venerdi’ dalla Esso per 1 centesimo euro/litro su benzina e diesel. Eni, ferma sul resto, scende invece di 1,5 centesimi sul gpl innescando, probabilmente, un pronto giro di ribassi su questo prodotto da parte di tutti gli altri operatori.

BENZINA, QUANTO COSTA OGGI – Prezzi praticati sul territorio stabili, con tendenza alla discesa, specie sul gpl. Nel dettaglio, le medie nazionali della benzina e del diesel sono adesso a 1,789 e 1,711 euro/litro (gpl a 0,776). Le punte in alcune aree sono per la ‘verde’ fino a 1,839 euro/litro, il diesel a 1,750 e il gpl a 0,794. Tutte invariate. La situazione a livello Paese (sempre in modalita’ ‘servito’), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall’1,766 euro/litro di Eni all’1,789 di Tamoil (no-logo a 1,664). Per il diesel si passa dall’1,692 euro/litro di Eni all’1,711 di Shell (no-logo a 1,580). Il gpl, infine, e’ tra 0,755 euro/litro ancora di Eni e 0,776 di Tamoil e Q8 (no-logo a 0,734). (DIRE)