|

Lucia Annibali: un’onoreficenza per la ragazza sfregiata con l’acido

Lucia Annibali nominata dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana. Il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, in occasione della festa internazionale della donna, in corso al Quirinale, ha consegnato l’onorificenza a Lucia Annibali, l’avvocato sfregiata con l’acido dall’ex fidanzato.

LUCIA ANNIBALI: LA RAGAZZA SFREGIATA CON L’ACIDO – “Sono felice di essere qui, sono felice di esserci” ha detto ancora Lucia Annibali, che e’ stata salutata con un lungo e caloroso applauso dai presenti alla cerimonia al Quirinale. La donna piu’ tardi sara’ ricevuta alla Camera dal presidente Laura Boldrini, stamani ha incontrato a colazione a Palazzo Chigi il premier Renzi.

L’ONOREFICENZA DI NAPOLITANO – “La forza e’ dentro di me assieme al desiderio di riconquistare quello che qualcuno voleva sottrarmi”. Lo ha ribadito Lucia Annibali, l’avvocatessa sfregiata con l’acido, alla quale stamani il Capo dello Stato ha consegnato l’ onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. “Mi sento viva piu’ di prima”,ha aggiunto.

COSA NE PENSA LA BOLDRINI
– Lucia Annibali, insiste Laura Boldrini in un tweet, è un “esempio per la capacità di trasformare in positività la violenza subita”. E domani ci sarà un’edizione “speciale” di ‘Montecitorio a porte aperte’, l’iniziativa dedicata alle visite dei cittadini al Palazzo che ospita la Camera dei deputati.