|

Lo spot sulla marijuana a scopo medico arriva in televisione

Una società chiamata MarijuanaDoctros.com è entrata nella storia lunedì scorso quando il suo spot è stato mandato in onda in tv negli Stati Uniti. Lo spot, trasmesso per la prima volta in New Jersey, verrà riproposto per più di 800 volte nelle prossime due settimane. Per uno dei proprietari della società è siginificativo il fatto che la pubblicità sia stata mandata in onda nell’intero stato dalla Comcast, un gigante delle telecomunicazioni. «Abbiamo fatto la storia», ha detto Joe Nicolazzo di MarijuanaDoctors.com all’Huffington Post. «Si tratta di una pietra miliare».

pubblicità marijuana medica new jersey 1

Leggi anche: Le dieci bufale più famose contro la legalizzazione della cannabis.

LA PUBBLICITÀ – La marijuana a scopo medico negli ultimi anni ha preso piede negli U.S.A. ed ora è legale in 20 stati più il distretto della Columbia. In Colorado e nello stato di Washington si sono spinti oltre e la cannabis è stata legalizzata anche a scopo ricreativo. Anche altre amministrazioni stanno prendendo in considerazione la legalizzazione della marijuana o una revisione delle leggi sulla droga. I sondaggi dimostrano come nel paese sia cambiato l’atteggiamento nei confronti della sostanza che ora viene addirittura pubblicizzata in televisione. «Stavamo lavorando per fare in modo che la cannabis medica venisse accettata dai principali media», ha detto Nicolazzo. MarijuanaDoctors.com aiuta i pazienti a mettersi in contatto con i medici che prescrivono la cannabis. Lo spot è stato trasmesso in New Jersey, perchè l’azienda riceve molte chiamate da pazienti provenienti da quello stato che hanno grandi difficoltà a trovare medici che prescrivano loro ma marijuana, ha detto Nicolazzo.