|

Crozza salta ancora Ballarò e la rete s’inc…

Anche questa sera a Ballarò non ci sarà la copertina di Maurizio Crozza. Il comico genovese, protagonista dell’apertura di ogni puntata del programma di approfondimento politico condotto da Giovanni Floris, verrà sostituito anche in quest’occasione da Virginia Raffaele che vestirà i panni del ministro Maria Elena Boschi.

crozza-ballarò (4)

LA SPIEGAZIONE DI CROZZA – Il perché di quest’assenza, la seconda consecutiva dopo la puntata della scorsa settimana in cui la Raffaele aveva impersonato Francesca Pascale, è stato motivato dallo stesso comico genovese con un post su Facebook lo scorso 25 febbraio, con Crozza che ha voluto precisare che al momento è molto impegnato con la preparazione del suo nuovo show, «Crozza nel paese delle meraviglie», al via su La7 a partire dal prossimo venerdì:

Amici tutti, perdonate la mia assenza questa sera da Ballarò, ma il 7 di marzo su La7 parte “Crozza nel Paese delle Meraviglie”. Ho quindi ho la necessità di concentrarmi solo sul mio programma per almeno 10 giorni. Vi adoro e vi ricordo che fare troppe cose contemporaneamente alla mia età, cioè nel pieno della pubertà, è vivamente sconsigliato dall’Associazione Medici Pediatri. Mauri.

Crozza ha quindi anticipato che la sua assenza si sarebbe protratta per 10 giorni, quindi per due puntate di Ballarò.

 

I COMMENTI DEL PUBBLICO – L’assenza viene commentata dal pubblico sulla pagina Facebook di Ballarò e su Twitter. E ci si divide tra quei molti che sentono la nostalgia del comico genovese e quei pochi che preferiscono Virginia Raffaele. E se al momento le proteste sembrano tutto sommato limitate, sicuramente al momento dell scheda si moltiplicheranno le domande e le proteste sull’assenza di Maurizio Crozza che, salvo sorprese, dovrebbe tornare la prossima settimana.