|

Terremoto a Cefalonia

Una scossa di terremoto di magnitudo 6,1 ha colpito stamane l’isola Greca di Cefalonia.

Twitter/harris_stavrou
Twitter/harris_stavrou

TERREMOTO A CEFALONIA – Il sisma è stato registrato sull’isola di Cefalonia, nel mar Jonio, come è stato comunicato dall’Istituto geologico americano Usgs. L’epicentro del terremoto, che e’ avvenuto alle 5,08 locali (le 3,08 GMT) si trova a 12 chilometri dalla citta’ di Lixourion, 300 chilometri a ovest di Atene, già colpita da una simile scossa (di magnitudo 6,0) lo scorso 26 gennaio.

TERREMOTO A CEFALONIA: L’EPICENTRO – L’epicentro della scossa, registrata alle 5.08 ora locale, le 4.08 in Italia, si situa circa 300 chilometri ad ovest di Atene. Al momento non si registrano vittime, ma danni materiali a strade ed abitazioni. Sull’isola vivono circa 35.000 persone.

 

Clicca per vedere le foto dei danni del terremoto a Cefalonia: 

 

TERREMOTO A CEFALONIA: SENTITO IN ITALIA – È stata nettamente avvertita anche in Sicilia, sulla costa Ionica dell’isola, la scossa di terremoto di magnitudo 6.1 registrato, alle 4.08, ore italiane, sull’isola greca di Cefalonia. L’epicentro del sisma è stato localizzato a 12 chilometri dalla città di Lixourion, 300 chilometri a ovest di Atene, già colpita da una scossa di magnitudo 6.0 lo scorso 26 gennaio. Come otto giorni fa, l’evento e’ stato nettamente avvertito in diverse localita’ della costa Ionica della Sicilia. Segnalazioni sono giunte da Messina, Taormina, Catania e Siracusa.