|

Quello che spende 100.000 dollari per essere come Justin Bieber (e fallisce miseramente)

Gawker ci parla di Toby, un uomo di 33 anni, ha speso oltre 100.000 dollari per cento interventi di chirurgia estetica nella speranza di assomigliare a Justin Bieber. L’obiettivo del 33enne era quello di contrastare i segni dell’età ma il risultato non è certo da ricordare.

toby-chirurgia-justin-bieber (2)

 

LEGGI ANCHE: Justin Bieber accusato di aggressione

 

CONTRO GLI EFFETTI DELL’INVECCHIAMENTO – Toby ha raccontato la sua storia alla trasmissione televisiva «My Strange Addiction», in italiano «io e le mie ossessioni» e nell’occasione ha spiegato che tutto è iniziato quando, a 28 anni, si è accorto degli effetti del tempo sul suo viso e sul suo corpo. E nel dubbio di non sapere come contrastare l’invecchiamento, ha deciso di cambiare per assomigliare il più possibile a Justin Bieber, con il risultato che oggi Toby gira per Los Angeles chiedendo alle persone se ricorda loro qualcuno. E per enfatizzare la somiglianza ha deciso d’imitare alcuni dei gesti tipici della pop-star canadese. Tuttavia non tutto è andato per il verso giusto. Toby non assomiglia a Justin Bieber ed il nuovo taglio di capelli teoricamente ispirato al cantautore canadese è stato abbandonato dallo stesso Bieber già da qualche anno. (Photocredit Youtube)

LEGGI ANCHE: 

La petizione per «deportare» Justin Bieber dagli Stati Uniti

Justin Bieber: il nitrito di una popstar

La foto segnaletica di Justin Bieber che non è poi venuto così male