|

Vittorio Brumotti: l’inviato di Striscia la notizia rapinato

Un nomade di 51 anni e’ stato fermato dai carabinieri, a Milano, per una rapina ai danni della troupe di Striscia la Notizia. Ieri pomeriggio l’inviato del programma satirico di Canale 5 Vittorio Brumotti aveva scritto su Twitter di essere stato aggredito in via Fetonte e rapinato dell’attrezzatura del valore di quattromila euro.

VITTORIO BRUMOTTI: L’INVIATO DI STRISCIA LA NOTIZIA RAPINATA – Grazie alle immagini riprese da uno dei cameraman, i carabinieri hanno recuperato il numero di targa dell’auto usata dai banditi per la fuga, scoprendo che era intestata a un componente di una nota famiglia nomade residente nel campo di via Chiesa Rossa. Qui e’ stata individuata la vettura e dopo un lungo appostamento i militari hanno bloccato l’uomo alla guida: Giovanni D., 51enne, con precedenti. Portato nella caserma della stazione Magenta – dove era ancora presente Brumotti per la denuncia – l’uomo ha dato indicazioni per individuare la refurtiva, nascosta in un cassonetto all’ingresso del campo. (ANSA)