|

I 10 goal più belli dei top player che giocheranno ai Mondiali di calcio 2014

Quando si parla di calcio, mettere la palla in rete  è importante, soprattutto nel mese di giugno di quest’anno quando verranno disputati i mondiali in Brasile: Il Brasil Post ha stilato una classifica dei 10 giocatori che emozioneranno i tifosi a partire dal 12 giugno.

1) Lionel Messi, Barcellona
1) Lionel Messi, Barcellona

Samuel Eto’o– Il camerunense Samuel Eto’o è uno dei giocatori più esperti della Coppa del mondo: ha ormai più di 30 anni ed ha giocato nei più grandi club europei.

Luis Suarez – Uno dei nomi più prestigiosi dell’attacco dell’Uruguay e stella del Liverpool. Suarez si distingue per la precisione dei suoi tiri e l’abilità di passare la palla all’interno dell’area.

Wayne Rooney – L’attaccante inglese Wayne Rooney non ha bisogno di presentazioni: è uno dei migliori giocatori del Manchester United, ha un tiro potente e in campo è uno dei leader della squadra.

Arjen Robben – Centrocampista offensivo del Bayern Monaco, Robben è attaccante nella rappresentativa del suo paese, l’Olanda. Il calciatore non solo segna molto, ma tira molti assist.

Mario Balotelli – Mario Balotelli è il nome che emerge tra gli altri della squadra italiana. Se al di fuori del campo Balotelli si è fatto conoscere per storie poco simpatiche, al suo interno è un ottimo realizzatore.

Franck Ribéry – Franck Ribery è stato a fianco di Zinedine Zidane che l’ha elogiato più volte. Per un atleta francese significa molto.

Cristiano Ronaldo – Recentemente considerato il migliore giocatore del mondo, il portoghese è sicuramente un calciatore completo. Merita tutti gli elogi pubblicati sulla stampa specializzata.

Lionel Messi – Messi ha due difetti: è uno dei migliori giocatori del mondo ed è argentino: il fanstasista del Barcellona è sempre pericoloso quando ha la palla tra i piedi.

Mesut Özil – Il centrocampista dell’Arsenal è abile e creativo, Accanto a Mario Gotze è uno dei punti di forza della nazionale tedesca.

Neymar Jr. – Neymar Jr. è la più grande promessa della nazionale brasiliana. La sua esperienza nel Barcellona dimostra che merita tutta la fiducia dei tifosi.