|

Lazio-Juventus: il video del fallo da espulsione di Buffon

Dopo dodici vittorie consecutive, la Juventus si ferma al cospetto della Lazio. I bianconeri, battuti in Coppa Italia dalla Roma, soffrono ancora l’atmsosfera dell’Olimpico e, nel secondo anticipo della 21esima giornata, non vanno oltre l’1-1 contro i biancocelesti, che giocano un tempo e mezzo con l’uomo in più per l’espulsione di Buffon.

La Juve prova a fare la partita e al 9′ Vidal ci prova da fuori, senza fortuna. Non è in serata, Buffon. Al 14′ pasticcia nell’area con i piedi e per poco Klose non lo beffa, fallendo così la prima chance per passare. Al 24′, il portiere della Nazionale stende in area Klose, che l’aveva saltato: Massa sancisce il rigore e l’espulsione del numero uno bianconero. Dentro Storari per Asamoah, Candreva si incarica della battuta e non fallisce il bersaglio: Lazio sull’1-0. Anche se in inferiorità numerica, i campioni d’Italia provano a reagire e Llorente, al 36′, impegna in due tempi Berisha. Nel recupero, tocco di mano in area di Bonucci che Massa ritiene di non sanzionare. Nonostante l’inferiorità numerica, i bianconeri crescono nella ripresa e, dopo una conclusione alta di Candreva, raggiungono il pari al 15′: cross del fischiatissimo Lichtsteiner, Llorente si avvita e di testa batte Berisha. Al 31′ Storari e’ super a mandare sulla traversa un’inzuccata ravvicinata di Klose. La Lazio prova a vincere la sfida, Reja fa entrare anche Keita ed il baby bomber, al 41′, colpisce il palo con una gran conclusione. Nel finale la Juve prova a spingere ancora ma l’incontro resta ancorato sull’1-1, sebbene l’ultima chance sia nei piedi di Biglia, il cui tiro non sorprende Storari. In classifica i bianconeri salgono a 56 punti, i biancocelesti a 28. (ITALPRESS).