|

Mary Anne Nwiboko: la suora che canta contro il femminicidio

Si chiama «Rispettami» la canzone contro il femminicidio realizzata da Suor Mary Anne Nwiboko, suora missionaria di origini africane che fa parte della congregazione delle figlie di Maria Madre della Misericordia e che alla carriera artistica affianca quella di responsabile della casa di riposo «Ain Karim» di Carlentini, in Sicilia, oltre ad occuparsi del reinserimento dei ragazzi disagiati. Suor Anne ha sempre usato la musica nella sua opera di evangelizzazione e ha all’attivo diversi dischi a tema religioso e sociale, ha persino un sito bilingue attraverso il quale informa i fan sulle sue attività e sulle sue attività e sulle sue esibizioni.