|

I nomi dei comunisti nelle strade di Livorno

I nomi dei comunisti nelle strade di Livorno: il blitz del collettivo Comitato Politico 1921 finisce oggi su tutti i giornali, per uno scherzo che sembra essere stato però molto apprezzato in città:

Spiega Repubblica:

Le targhe alternative sono sempre lì, nel reticolo di strade che portano dal teatro Goldoni al teatro San Marco: via Ilio Barontini, piazza Oberdan Chiesa, piazza Otello Frangioni, via Primetta Cipolli, via Alcide Nocchi, piazza Aramis Guelfi, eccetera. Domani il tradizionale corteo in memoria di quel 1921 partirà dal Goldoni (dove si scisse il Psi) per arrivare al San Marco (dove nacque “il Partito”, dizione che resiste ancora), anche se anno dopo anno le presenze sono sempre meno e da esserci in migliaia adesso si parla di centinaia. È lo spirito dei tempi, che vale pure per la rossa Livorno: il secondo partito dopo il Pds-Ds-Pd non è più Rifondazione, adesso, ma il M5S, che alle scorse politiche prese il 27 per cento. «