|

Carlo Mazzacurati, chi era il regista morto oggi

Carlo Mazzacurati, regista padovano, è morto all’ospedale di Monselice a 57 anni. Ne dà notizia il Mattino di Padova, che spiega anche come il regista fosse malato da tempo. Lo scorso novembre aveva ricevuto «Gran Premio Torino» alla carriera.

carlo mazzacurati morto

 

CARLO MAZZACURATI, I SUOI FILM PIÙ CELEBRI – Tra suoi film più celebri vanno ricordati Il toro, con il quale vinse il Leone d’Argento a Venezia nel 1994, Vesna va veloce (1996), La lingua del santo (2000), La giusta distanza (2007) e La Passione, del 2010. La sua ultima pellicola, la cui uscita sarebbe prevista per il 2014, si chiama La sedia della felicità, e racconta di una caccia al tesoro ambientata in quel Nordest che tanto aveva amato rappresentare nei suoi film.

Guarda le foto:

CARLO MAZZACURATI, LEONE D’ARGENTO PER «IL TORO» – Qui una clip de Il Toro, con Diego Abatantuono nei panni del protagonista Franco che, insieme a un amico, decide di rubare un preziosissimo toro come vendetta per essere stato licenziato dalla sua azienda. Con questo film, che compie 20 anni proprio nel 2014, Mazzacurati vinse il Leone d’Argento a Venezia.

CARLO MAZZACURATI E «VESNA VA VELOCE» – Due anni più tardi Mazzacurati torna al cinema con Vesna va veloce, storia di una ragazza cecloslovacca che, arrivata in Italia insieme a un gruppo di suoi connazionali, decide di restare anche a costo di imboccare la via della prostituzione pur di riuscire a sopravvivere.

CARLO MAZZACURATI, PADOVA E LA LINGUA DEL SANTO – Nel 2000 è la volta de La lingua del santo, film ispirato a un episodio di cronaca accaduto a Padova, quando la Mala del Brenta trafugò le reliquie di Sant’Antonio da Padova, ritrovate poi vicino a Roma.

CARLO MAZZACURATI, SCENEGGIATORE DI MARRAKECH EXPRESS – Nel corso della sua carriera cinematografica, Carlo Mazzacurati non è stato solo dietro alla macchina da presa: è stato autore di tutte le sceneggiature dei suoi film e, insieme a Enzo Monteleone e Umberto Contarello, ha firmato anche la sceneggiatura di Marrakech Express, diretto poi da Gabriele Salvatores:

CARLO MAZZACURATI È MORTO, IL RICORDO DI TWITTER  – La notizia della morte del regista padovano si è diffusa velocemente sul web e in molti, ora, dedicano un ricordo al regista:

 

 

 

 

 

 

 

(Photocredit: LaPresse)