|

Sergio Di Caprio: il capitano Ultimo senza scorta

E’ stata tolta la scorta al Capitano Ultimo, il colonnello Sergio De Caprio, l’ufficiale dei carabinieri che arresto’ il capo della mafia Toto Riina il 15 gennaio del ’93. Lo ha deciso – secondo il servizio pubblicato da Panorama in edicola domani e firmato da Enrico Fedocci – il Comitato per la sicurezza presieduto dal prefetto di Roma. Dal 24 gennaio quindi “il Capitano Ultimo si muovera’ a bordo di un motorino per evitare di diventare un facile bersaglio”. Anche qualche anno fa il Capitano Ultimo finì al centro di una notizia del genere:

sergio di caprio capitano ultimoFoto da qui