|

La donna con 200 aghi di porcospino in testa

Ricoverata in ospedale dopo la caduta di un porcospino sulla sua testa e il conficcamento sul capo di circa 200 aculei dell’animale. È la disavventura capitata mercoledì notte a Sandra Nabuco, una casalinga di 52 anni di Gavea, quartiere meridionale della città brasiliana di Rio de Janeiro, dopo l’incidente prontamente trasportata al vicino ospedale Miguel Couto per l’assistenza medica.

 

porcospino spine aghi in testa 4

 

LA PAURA – La donna, come riporta il sito Globo.com, stava passeggiando in strada compagnia del suo cane, quando improvvisamente l’istrice è piombato sulla sua testa provocandole un forte dolore. «È stato uno schock enorme – ha raccontato Sandra -. Ho sentito un colpo alla testa e poi le spine con le mani. Il dolore era grande. Una persona anziana o un bambino sarebbero morti».

 

 

LA CURA – Dopo essere colplita dal porcospino, probabilmente caduto da un lampione, Sandra ha subito chiesto aiuto alle persone in strada. Da quanto emerso, la donna è stata trasportata in ospedale da alcuni agenti di polizia poco distanti dal luogo dell’incidente. I medici avrebbero poi subito provveduto a rimuovere gli aculei dal suo capo con una pinzetta, ordinandole, infine, una cura di antibiotici per evitare il rischio di infezioni. In ospedale l’incidente ha sorpreso tutti.

(Fonte foto: Facebook / Extra.globo.com)