|

Kim Kardashian e il mistero del lato B ritoccato con Photoshop

Cinque giorni fa Kim Kardashian ha postato due foto del suo corpo dopo il parto. Una delle foto è stata scattata frontalmente con la sua amica Blac China accompagnata dalla didascalia “rimettersi in forma per l’anno nuovo”, mentre l’altra è una selfie al sedere, o almeno è quello che viene da pensare guardando questa foto, riporta il Daily Beast.

FOTO MANIPOLATE – L’esperto di Photoshop Peeje T. ha detto a Radar Online che le foto sarebbero state manipolate. «Nella prima foto, quella dei sederi, ho segnato con una penna rossa come la porta dovrebbe apparire se si trattasse di un porta normale, ovvero dritta e squadrata, mentre in questa foto è un po’ curva proprio in corrispondenza del petto della Kardashian. Questo sarebbe successo perchè la prezzemolina della tv Usa avrebbe usato uno strumento per ingrandire i seni. Nella seconda foto invece, quella frontale, si può notare come la porta sia deformata all’altezza dei fianchi della Kardashian, il che fa pensare che anche in questo scatto si sia ristretta la vita con qualche strumento di Photoshop.

LA REAZIONE DEGLI UTENTI DI INSTAGRAM – Ovviamente su Instagram è scoppiato il finimondo «Guardate le piastrelle sul pavimento e il telaio della porta curvato»m ha detto piola100, mentre oneatom 12 scrive «A meno che Home Depot non venda porte incurvate si tratta di un lavoro di Photoshop fatto male». Stella Bugbee, direttrice del Cut  si è chiesta se conti davvero qualcosa che Kim Kardashian sia veramente autentica o meno. Lo scorso giugno la donna di spettacolo ha dato luce al suo primo figlio con il rapper Kanye West e ora sta cercando di rimettersi in forma allenandosi con una certa costanza. Questo le ha permesso di perdere quasi 20 chili da un mese all’altro. Secondo U.S. Weekly sarebbe intenzionata a perdere sempre più peso e gli amici di Kim negano che abbia ricorso a qualche ritocco di Photoshop, tantomeno a qualche aiutino medico.