|

Come scoprire se il tuo Snapchat è stato attaccato dagli hacker

Oltre quattro milioni di account di Snachat, una popolare applicazione per lo scambio di messaggi sono stati violati dall’azione di un hacker, ma c’è un sistema per scoprire quali.

snapchat-compromised

L’AZIONE – L’hacking era a fin di bene, quello di segnalare una falla nella sicurezza dell’applicazione che l’azienda non aveva chiuso nonostante ne fosse stata avvertita. L’effetto è stato comunque quello di compromettere la sicurezza di milioni di account, perché per per attirare l’attenzione gli hacker hanno pubblicato i dati e i numeri telefonici collegati a più di 4 milioni di account.

IL RIMEDIO – I primi a offrire uno strumento per controllare lo stato del proprio account sono stati Will Smidlein e Robbie Trencheny, che hanno costruito il  “GS Lookup – Snapchat“, dal nome della GS Lookup, la loro azienda che si occupa di sicurezza informatica.

COME FUNZIONA – Il funzionamento è estremamente semplice, basta collegarsi al sito, inserire il proprio ID nell’apposito spazio e cliccare l’invio. Il sistema comunicherà immediatamente se l’account è compreso nella lista di quelli pubblicati e quindi se esiste il rischio che chi è entrato in possesso di quei dati possa accedere abusivamente allo smartphone dell’utente.