|

Il video che ti spiega perché non devi toccare le cose quando non sai cosa sono

Sembrava un’innocua pallina di pelo nero, tanto è vero che anche l’autore del video, rilanciato dall’Independent, l’ha sfiorata con un dito canterellando qualcosa a proposito della somiglianza dell’oggetto con un ciuffo di peli pubici. Invece, al tocco del ragazzo succede qualcosa degno di un film horror: la «pallina di pelo» prende improvvisamente vita: sono tutti piccoli ragni, fino a un secondo prima uniti stretti stretti in un unico agglomerato. E al ragazzo non resta altro che scappare con una nota di genuino terrore nella voce.