Iniezioni di testosterone: la cura di Robbie Williams per il desiderio sessuale

Terrore di invecchiare? Niente paura, due punturine e passa tutto. Ma farà bene? L’ex cantante dei Take That, Robbie Williams...

Terrore di invecchiare? Niente paura, due punturine e passa tutto. Ma farà bene?

L’ex cantante dei Take That, Robbie Williams a soli  37 anni, rivela di utilizzare una cura di testosterone per ben due volte la settimana. Il motivo? Un medico che gli avrebbe diagnosticato dei livelli di ormone simili a quelli di un uomo vecchio di 100 anni.

MI DA’ UN PO’ D’ORMONI? - Sapete come funziona, uno va dal dottore perché si sente un po’ stanchino, e invece delle vitamine si vuole far prescrivere un po’ di ormone della crescita, che tanto la differenza non è così esagerata, nevvero? Poi se si ha la fortuna di incontrare un vero e proprio luminare, allora succede che invece dell’HGC quello rilancia e ti prescrive direttamente una pera di testosterone. Ma ritorniamo al racconto. Williams continua: “Ero andato per farmi dare un po’ di ormone della crescita”.

CANCRO O CALVIZIE? - “E’ quello che usano tutti a Los Angeles per sembrare dei quarantenni invece che uomini di 60 anni”. Infatti l’ormone è utilizzato da sportivi professionisti per migliorare le prestazioni ma anche da uomini di mezza età  per combattere gli effetti del passare del tempo. Williams dice ancora: “L’HGC migliora la loro salute, la loro memoria, i loro capelli, la loro pelle. Potrebbe anche causare il cancro. Ma non importava avevo deciso di prenderlo lo stesso. Allora mi sono rivolto ad un medico di Hollywood. Gli ho portato le  mie analisi del sangue”. Fin qui a parte l’originale scelta di un cancro piuttosto che della calvizie, nulla di interessante.

IL MACHO CON LA TERZA – Poi il colpo di scena. Il medico, forse il dottor House in persona, rivela la vera natura del disturbo della popstar. ” Non hai bisogno di HGH. Tu hai il testosterone di un uomo di 100 anni”. Ah ad averceli qui in Italia ‘sti medici. Williams infatti racconta che da quando fa le iniezioni di testosterone la sua vita è cambiata. Vogliamo credere che il dottore abbia rilevato un reale bisogno nel cantante, visto che le iniezioni di testosterone sono in genere prescritte agli uomini che hanno una carenza della produzione naturale dell’ormone. Il testosterone è necessario per molte funzioni, incluso lo sviluppo degli organi sessuali maschili, dei muscoli e delle ossa. Ma il cantante di Rock DJ saprà che alcuni degli effetti collaterali durante l’assunzione artificiale dell’ormone sono la crescita del seno e energici sbalzi d’umore?