|

La guerra di Nespresso

Il mercato delle capsule per il caffè è altamente competitivo: per ora il leader indiscusso è Nespresso con la sua nuova macchina per il caffè, ma ora si deve apprestare a combattere contro una concorrenza spietata: infatti è possibile acquistabile delle capsule del caffè compatibili con la macchinetta della controllata delle Nestlè da altri marchi come Senseo e Mondelez che offrono un prodotto compatibile ad un prezzo inferiore, cosa che ovviamente ha attirato molto consumatori. La notizia è stata riportata dal Frankfurter Allgemeine.

Price Of Coffee Hits 13 Year High

MACCHINE NON COMPATIBILI – In futuro gli amanti del caffè espresso fatto in casa dovranno svuotarsi per bene le tasche per mantenere il loro vizio, infatti i nuovissimi macchinari di Nespresso U, Pixie e Inissia sono state costruite in modo che le capsule dei concorrenti non solo non possano essere compatibili, ma possano addirittura causare danni, infatti l’ago che buca le capsule è studiato appositamente per essere utilizzato solo su prodotti Nestlè fatti in una certa maniera, mentre capsule di materiali differenti potrebbero danneggiarlo e la sostituzione dell’ago potrebbe risultare molto costosa, perché l’ago invece di forare la capsula potrebbe solo schiacciarla facendo scorrere l’acqua dentro la macchina, danneggiandola.