|

Tom Daley: il campione di nuoto che ammette di essere gay

«La scorsa primavera la mia vita è cambiata moltissimo nel momento in cui ho incontrato una persona che mi fa sentire felice, sicuro, che mi fa apparire tutto grandioso. E questa persona è un ragazzo». Tom Daley, due volte campione europeo, oro ai Mondiali di Roma e bronzo olimpico a Londra nella piattaforma da 10 metri, fa outing. In un video pubblicato su Youtube, il campione inglese di tuffi confessa la propria omosessualità riconoscendo che la cosa ha sorpreso in parte anche lui «anche se era sempre nella mia testa l’idea che potesse succedere e tutto il mio mondo e’ cambiato. Esco con un ragazzo e non potrei essere piu’ felice».

tom daley campione di nuoto gay

TOM DALEY: IL CAMPIONE DI NUOTO CHE AMMETTE DI ESSERE GAY – Daley ha ricordato le parole del padre Rob, morto a 40 anni nel 2011 per un cancro: «mi ha sempre detto: ‘finché sei felice tu, sono felice anch’io’. Anche mia mamma mi è stata vicina, e così anche la mia famiglia e gli amici. Voglio ancora vincere una medaglia d’oro a Rio 2016 per la Gran Bretagna e sono ancora più motivato che mai a farlo».

LA REAZIONE DELLA FEDERNUOTO – Edward Lord, presidente della Federnuoto britannica, ha subito ‘twittato’: «Dobbiamo appoggiare la decisione di Tom Daley di uscire allo scoperto. E’ molto coraggioso e sono fiero di lui». (ANSA)

Il video di Tom Daley che ammette di essere gay: