Vergine a 106 anni

Un’anziana berlinese è contenta di tornare in cielo illibata così come il Signore l’ha mandata sulla terra Chissà se è...

Un’anziana berlinese è contenta di tornare in cielo illibata così come il Signore l’ha mandata sulla terra

Chissà se è un Guinnes dei primati o meno, ma in Germania vive una donna di 106 anni che non ha mai avuto un rapporto sessuale. L’anziana berlinese è profondamente religiosa, e ha avuto la fortuna, almeno secondo il suo punto di vista, di aver avuto un marito completamente impotente. Ora è molto contento che tornerà in cielo vergine così come è nata. Contenta lei, contenti tutti.

VERGINE A 106 ANNI – Due guerre mondiali, otto Cancellieri, la costruzione e la caduta del Muro di Berlino, ben diciannove edizioni die mondiali di calcio. Elisabeth Callies, che oggi compie 106 anni, ha vissuto tante cose nella sua lunga vita. Ma ad una ha rinunciato, ormai per sempre. “Oggi faccio 106 anni e non ho mai fatto sesso in vita mia”.Elisabeth Callies vive in una casa di riposo a Berlino. Bevendo caffe e mangiano dolci al cioccolato racconta a Bild Zeitung come è riuscita a passare più di un  secolo in completa astinenza. “ Mio padre era diacono, mi ha cresciuto in modo molto religioso. Ho saputo fin da subito, che per essere felice non avevo bisogno di rapporti sessuali. E non ho mai voluto fare figli”. Nonostante questa impostazione Elizabeth si è sposata con un impiegato delle assicurazioni federali.

IL MARITO ERA IMPOTENTE - A fine degli anni 30 ha conosciuto il giovane Albert. Ma il destino, quando magari poteva incontrare finalmente il sesso, ha voluto diversamente. “ Mi ha confe4ssato prima del nostro matrimonio, che sotto i suoi pantaloni non c’era nulla. Aveva perso il peno in un incedente di moto. La sua impotenza mi ha comunque alleggerito la vita, dandomi una sensazione di sicurezza.” Bild chiede come sia stata possibile una vita di coppia senza nessuno tipo di attività sessualità. Eravamo molto innamorati, ma come fratello e sorella. Non ci siamo mai neanche toccati, ma la nostra relazione era comunque molto intima”, confessa Elisabeth a Bild. E 20 anni fa il suo Alberto è morto. Il suo compleanno sarà festeggiato insieme ad amici e alla sua famiglia. Ma la sua verginità è per Elizabeth motivo di orgoglio. “Sono orgogliosa, che il caro Dio mi riceve illibata così come mi ha mandato in terra”.