|

Pagine Gialle e l’infortunio di stocazzo

Ieri qualcuno ha notato una buffa stranezza sulla pagina per la registrazione al sito Paginegialle.it, poi corretta dall’azienda.

PAGINE GIALLE

IL REFUSO – C’era scritto « Ho letto e accetto i stocazzo termini e le condizioni di utilizzo del servizio», frase che ha scatenato l’ironia sui social network, dove sono stati pubblicati numerosi screenshot della pagina incriminata.

IL RIMEDIO – Questa mattina la scritta esibisce un più sobrio e classico: « Ho letto e accetto i termini e le condizioni di utilizzo del servizio», mentre l’azienda ha provveduto a scusarsi per il refuso attraverso un messaggio su Twitter.