Il sito per le sveltine degli universitari

Chicago: gli studenti del campus si sono organizzati con un apposito portale che organizza incontri veloci. La storia fa il...

Chicago: gli studenti del campus si sono organizzati con un apposito portale che organizza incontri veloci. La storia fa il giro del mondo.

Sul sito di UChicago Hookups sono – prevedibilmente – lusingati dalla copertura stampa che la loro avventura sta avendo in questi giorni. Tutta l’informazione mondiale, più o meno, è finita a parlare del servizio di appuntamenti veloci che gli studenti del campus hanno messo in piedi in totale autogestione. Ci si registra, si ha accesso al database degli altri utenti e degli eventi, e si inizia a girare per la vita sociale del campus.

SVELTINE – Totalmente al di là di ogni autorizzazione da parte della dirigenza del campus, i giovani universitari americani hanno pensato di mettere un po’ di pepe nella loro vita di collegiali.

L’Università di Chicago è stata a lungo conosciuta per i suoi Premi Nobel, ma se gli organizzatori del nuovo sito avranno fortuna, la scuola riuscirà molto presto ad elevare la sua reputazione sessuale. Il sito offre agli studenti un’occasione per mettere un po’ di pepe nel campus aiutandoli ad organizzare con altri studenti incontri sessuali occasionali. (…) I gestori del sito affermano che più di 200 studenti si sono registrati e hanno spedito più di 1000 messaggi ad altri studenti dell’Università di Chicago, che in molti casi stanno cercando una esperienza senza legami particolari.

Da quando il sito ha iniziato ad avere una rilevanza globale, in realtà, gli utenti sono saliti a 300. Intervistati dalla CBS, gli avventori del campus commentano in maniera abbastanza variegata la situazione.

Penso sia una buona idea.
Sono combattuto.
E’ un ottima idea, molto divertente.
Io non lo uso, ma ho amici che lo usano.
Penso che non faccia per me. So essere una persona migliore.

In ogni caso, ormai l’idea fa discutere.