|

La vedova che fa sesso con l’amante vicino alla tomba del marito

Probabilmente neanche i migliori autori specializzati in B-movies avrebbero pensato ad una sceneggiatura simile. Il Corriere del Mezzogiorno ci racconta la storia di una vedova colta in flagrante al cimitero mentre faceva sesso con l’amante al fianco della tomba del marito.

vedova-sesso-cimitero

UNA STORIA INCREDIBILE – Cosa c’è di meglio di una cappella gentilizia per fare le cose di nascosto? Chissà se avrà pensato questo la protagonista di questa storia, una 37 di Nola che si è recata con l’amante numerose volte al cimitero di Cimitile, dove riposa il marito morto anni fa in un incidente stradale, nella cappella gentilizia, tra i loculi. Per non dare scandalo con le rispettive famiglie (e magari per sfregiare la memoria del defunto) i due già da tempo s’incontravano proprio lì per dare sfogo alla passione. Il custode li ha però scoperti nel corso di un giro di controllo scovandoli nudi. I due, imbarazzati, si sono rivestiti e sono fuggiti. (Immagini di repertorio)