|

Il cartone animato sulle torture di Guantanamo

Da marzo 2013 alcuni detenuti del campo di prigionia americano di Guantanamo, presente su territorio cubano, hanno cominciato uno sciopero della fame per protestare contro le torture subite in cella. Attualmente sono 17 i reclusi che rifiutano il cibo, 16 dei quali sottoposti ad alimentazione forzata e due ricoverati in ospedale. Un cartone animato realizzato grazie alla testimonianza di cinque detenuti prova oggi a raccontare le brutalità della vita quotidiana in carcere.

 

guantanamo cartone animato 1

 

Attenzione: alcune scene potrebbero infastidire.