Se non fai la pipì sei più intelligente

Gli scienziati sono pronti a giurare che chi trattiene la vescica ragiona meglio. Hai bisogno di concentrazione? Ti servono le...

Gli scienziati sono pronti a giurare che chi trattiene la vescica ragiona meglio.

Hai bisogno di concentrazione? Ti servono le tue facoltà mentali al massimo delle loro potenzialità? Hai bisogno di essere al massimo? Trattieni la pipì. Nuovi studi fisio-psicologici dimostrano che il trattenere la vescica è il viatico migliore per avere l’attenzione al massimo livello ed ottenere le migliori prestazioni.

QUESTIONE DI PIPI’ – Se è un dottore a dirlo, ci puoi credere.

Le ricerche di un’università olandese contraddicono precedenti dati che volevano dimostrare che le persone costrette a “trattenersi” esercitavano maggior pressione sul loro cervello e trovavano molto difficile esercitare il proprio self-control. Il Dr Mirjam Tuk, che ha condotto lo studio, ha detto che “le persone sono molto più in grado di controllare i loro impulsi per piaceri di breve periodo e scelgono molto più spesso una opzione che gli da benefici nel lungo periodo”, ha detto. “L’area del cervello che ha mandato questo segnale, è attivata non solo per il controllo della vescica, ma per ogni sorta di controllo”.

Mai un test è stato più facile da eseguire: è bastato dare ad ogni cavia una bella bottiglia d’acqua per vedere le reazioni.

Gli psicologi hanno testato le loro ipotesi chiedendo a due gruppi di persone – uno formato da soggetti che avevano appena bevuto un grande ammontare di acqua e uno che non l’aveva – di formulare decisioni sul futuro: ad essi venne chiesto di fare otto scelte spaziando da quelle piccole, ed immediate, o ricompense più grosse, ma dilazionate nel tempo. Si è potuto osservare che le persone con la vescica piena erano molto più in grado di trattenersi e scegliere le più grandi ricompense per un tempo futuro.