“Alla Sorcinelli 100mila euro, 20mila a Noemi Letizia”: i bonifici del premier alle Papi girl

Ecco i verbali della richiesta di giudizio immediato a Silvio Berlusconi che trapelano dalla procura di Milano. Sostanziose le donazioni...

Ecco i verbali della richiesta di giudizio immediato a Silvio Berlusconi che trapelano dalla procura di Milano. Sostanziose le donazioni alle frequentatrici di Arcore.

Quelle di Villa San Martino saranno state anche delle “cene fra persone perbene”, ma certo molto ben retribuite. Nel faldone inviato al Gip Cristina di Censo perchè disponga il giudizio immediato di Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, fuori da ogni dubbio sono provati i bonifici che il Cavaliere gira alle ragazze di via Olgettina e non solo.

TUTTI I BONIFICI – Un po’ su tutti i giornali gli articoli in tema, su Repubblica ad esempio.

«L’elenco operazioni di bonifico con destinatari noti estratti dal conto Monte dei Paschi di Siena intestato a Berlusconi Silvio» ammontaa 483mila euro, per ventinove volte. Tutte sono sotto la voce «prestiti infruttiferi» (questa la causale) e quindi in questo computo non vanno i soldi in contanti, consegnati bunga bunga dopo bunga bunga. Per la show girl Alessandra Sorcinelli, 26 anni, «meteorina» di Rete 4 e poi madrina di «Affari tuoi», va quasi un terzo dei bonifici, 115 mila euro, ed ècuriosamente la prima in classifica. Anche perché, due anni prima, il 16 aprile 2008 aveva avuto come regalo una Land Rover modello Range Rover Sport 3600 cc, di quasi 74 mila euro (con optional vetri scuri, inserti in radica e viva voce), saldato alla concessionaria Monzacar da un conto della Banca popolare di Milano con «ordinante» Giuseppe Spinelli. Seguono Adelina Escalona Maria Alonso – con ben 50 mila in un’unica tranche, a luglio – e Valentina Costanzo (sarà la stessa mora e prosperosa concorrente del «Grande Fratello»?), 40 mila, anche lei in una sola volta, nel maggio del 2010. Con 36 mila euro, il 18 maggio, si rimpingua il conto di Mariagrazia Veroni. Per Anna Restivo un solo bonifico da 32 mila e a Konstanze Girth poco meno, 31mila euro, ma in tre sospirate rate. A pari merito, Albertina Carraro ed Erminia Salmieri, con 30 mila. Scendiamo con Anna Palumbo, la madre di Noemi Letizia, e cioè della minorenne di Portici che è stata forse l’elemento scatenante della richiesta di divorzio di Veronica Lario. Si conosceva l’importo di 20 mila euro, sono stati spediti da papi-Silvio il 10 marzo. A quota 19mila euro, in più tranche Beatrice Concas, e 17 mila vanno a Eleonora Gaggioli: sarà l’attrice romana, di 33 anni, iscritta al Pdl e candidata alle Europee per il partito del premier prima dell’azzeramento del «ciarpame», come disse l’ex moglie Veronica? Infine, maglia nera a Monica Cheorleu, 6 mila, e Sabrina Valentina Frascaroli, 5 mila”

Tanti i nomi coinvolti nel giro dei bonifici, alcuni già usciti e noti, altri un po’ meno.

LE RAGAZZE – Notissima la vicenda di Alessandra Sorcinelli e dei suoi rapporti con il premier Silvio Berlusconi. La ragazza, già meteorina e poi impiegata nel corpo di ballo di “Affari Tuoi”, era già stata contattata da fonti di stampa per spiegare l’origine di quel denaro. “

C’e’ poco da capire e non devo dare giustificazioni. Quei bonifici sono aiuti che mi sono arrivati in un momento di difficolta’. Sono stata sostenuta economicamente dal premier perche’ ero senza lavoro”. Cosi’ l’ex meteorina Alessandra Sorcinelli spiega al telefono all’ANSA il motivo per cui sul suo conto corrente, tramite bonifico, il presidente del Consiglio, indagato a Milano per il caso Ruby, le ha versato in piu’ tranche 115 mila euro in poco piu’ di un anno.

Questa quota era dunque nota, come era anche noto che Silvio non si faceva problemi a regalare alle ragazze automobili – anche se una jeep Land Rover è una novità nel parco macchine del Cavaliere; come anche s’era molto parlato dei soldi che Silvio avrebbe girato ad Anna Palumbo, madre di Noemi Letizia: 20mila euro per la famiglia di Portici, sciocchezze per Berlusconi.

LE ALTRE – Valentina Costanzo ha partecipato al Grande Fratello 11, e il suo archetipo di uomo, in effetti, è un po’ distante dall’aspetto fisico di Silvio Berlusconi.

Il suo uomo ideale deve essere “alto, spalle larghe, fisico atletico, dolce ma forte e virile”

Così si descriveva nella pagina a disposizione sul sito del Grande Fratello. Maria Grazia Veroni è un’attrice, Albertina Carraro è stata più volte definita parte delle “preferite di Silvio” insieme ad Angela Sozio – la prosperosa rossa del Grande Fratello – ed è stata beccata in giro con Carlo Rossella, che alcune versioni vorrebbero presente ai festini bunga bunga. Eleonora Gaggioli viene citata insieme alla ben più nota Papi Girl Evelina Manna.

I nomi di Eleonora Gaggioli, Elena Russo, Evelina Manna o Antonella Troise bucano lo schermo delle cronache giudiziarie, nel turbinio di intercettazioni e raccomandazioni. E loro che pensavano bastasse la telefonata giusta, la parte giusta, la trasmissione giusta e un sito Internet ufficiale in doppia versione italiano-inglese.

E’ un’attrice con un copioso curriculum ed è un “esponente del PdL”, come ricorda Repubblica. Ma la novità è l’apparizione, in questi verbali, di nomi mai usciti prima e sui quali è difficilissimo rintracciare informazioni. Nomi delle protagoniste delle “cene perbene” ad Arcore di cui, per ora, non si sa nulla.

Tag: