Parentopoli: la lista degli assunti raggiunti dagli avvisi di garanzia

I nomi che riguardano  41 assunzioni irregolari che inguaiano Franco Panzironi, amministratore delegato dell’Ama e Luigi Cedrone Assunzioni, frutto di...

I nomi che riguardano  41 assunzioni irregolari che inguaiano Franco Panzironi, amministratore delegato dell’Ama e Luigi Cedrone

Assunzioni, frutto di determine fuori regola, che fissano una contestazione di ‘falso’ per l’amministratore delegato dell’Ama, Franco Panzironi, in concorso con il capo del personale dell’azienda, Luciano Cedrone; l’ex responsabile dell’ufficio legale Gianfrancesco Regard e un altro ex dirigente Ivano Spadoni. E’ uno dei passaggi su cui si concentra l’inchiesta della Procura di Roma e che viene riportato negli inviti a comparire notificati venerdì ai diversi indagati.

41 ASSUNZIONI - E sono queste 41 assunzioni, avvenute in data “successiva o prossima” il 20 ottobre del 2008 e comunque prima che entrasse in vigore la legge Brunetta sulle norme che sovrintendono il pubblico impiego, che dovranno esser spiegate negli interrogatori che cominceranno a partire da mercoledì, con Regard e dovrebbero concludersi la prossima settimana. Secondo il pm Corrado Fasanelli e l’aggiunto Alberto Caperna gli indagati attestavano “falsamente di avere effettuato la verifica di compatibilità economica in data 17 ottobre 2008″ e di aver “ricevuto e rilasciato nella medesima data le predette proposte relative alle assunzioni”.

L’ELENCO – L’elenco che viene fatto dai pubblici ministeri tiene conto delle “determine”, si va dalla 345 alla 433, “Stefano Andrini, Fernando Pieramati, Fabrizio Mericone, Cristiano Tabacchino, Costanza Drigo, Federico Cera, Silvia Pietropaoli, Valentina D’Angelo, Antonio Bettidi, Carmela Gallo, Stefano De Luca, Raffaele Jr Pianese, Elena De Pisa, Nicola Cascella, Gianluca Brozzi, Emanuele Arcese, Raffaella Tagliaferri, Francesco Gasperoni, Francesca Fratazzi, Barbara Carrozzi, Valentina De Angelis, Marco Cosimi, Claudio Pitturo, Irene Lo Prete, Renato Deidda Martin, Antonello Potenziani, Fabrizio Trapasso, Simona Calanca, Gloria Rojo, Giuseppina Matranga, Francesca Cerullo, Diletta Giannotti, Ilaria Marinelli, Fabio Magrone, Francesco Speroni, Graziella Salvatori, Gerardo Mottola, Mamalchi Edoardo, Luciana Portento, Armando Appetito, Massimo Amadei”.

(AGI)