|

Come usare il tasto «Canc» sulla tastiera Apple

Ogni utente che si trova a passare da Windows a Mac si trova ben presto davanti a un mistero che può paralizzare intere giornate lavorative: sulla tastiera manca il tasto «Delete» o, come lo conosciamo noi, li tasto «Canc».

tastiera-apple-tasto-delete

C’È MA NON SI VEDE – A mano di non lavorare su una tastiera estesa, quel pulsante che non c’è può far sentire orfani molti molti neofiti del sistema Macintosh, abituati a certi automatismi ereditati dall’uso di altri sistemi operativi. Ma niente paura, il tasto Canc c’è ma non si vede: come spiega Ryan Vogt su Slate, il tasto Canc (Delete) è integrato nell’angolo superiore destro del buon vecchio tasto Backspace.

Steve Jobs è stato il Coco Chanel della tecnologia, e ha lavorato seguendo il mantra del «la semplicità è la chiave dell’eleganza». Se il vostro iPhone ha soltanto un bottone fisico lo si deve a lui e, sulle tastiere Mac ha affidato tutto al pulsante Fn, che si trova nell’angolo inferiore sinistro della vostra tastiera: tenendolo premuto insieme al tasto Backspace, ecco che si rivela la versatilità del pulsante, che si trasforma nel vecchio tasto «Canc».

(Photocredit: Getty Images)