|

Le fantastiche foto dal fondo del mare

La diffusione di fotocamere impermeabili o di custodie stagne per poter usare sottacqua anche quelle che non lo sono ha dato grande impulso alla diffusione d’immagini subacquee, anche se spesso il livello dell’acqua sotto il quale s’avventurano fotografi e fotografe improvvisate può essere quello di una vasca da bagno o di una piscina. Si tratta di una possibilità in più, oggi alla portata di molti e la sua diffusione è testimoniata dall’avanzare delle immagini subacquee sui social network, come testimoniano questi scatti selezionati da Instagram.