Lavinia Simona Ailoaiei: la ragazza strangolata per un gioco erotico

di - 09/09/2013 - Il presunto giallo di Lodi trova subito soluzione

Lavinia Simona Ailoaiei: la ragazza strangolata per un gioco erotico

Lavinia Simona Ailoiaiei è stata strangolata durante un gioco erotico. Il giallo della 18enne di nazionalità rumena ritrovata morta ai bordi di un campo di mais a Pergola, frazione di San Martino in Strada, a cinque chilometri da Lodi, finisce così, rapidamente com’era iniziato. Con un reo confesso: Andrea Pizzoloco.

lavinia simona ailoiaiei

Racconta Repubblica:

Lavinia Simona Ailoaiei aveva compiuto 18 anni a luglio. Non ha parenti in Italia, né una residenza ufficiale o segnalazioni di polizia, ed è da internet che gli investigatori ricostruiscono frammenti della sua storia. Ragazzina appena diventata maggiorenne su Facebook, con le foto di amici e compagni di scuola, cantanti e gattini; donna matura e avvenente sul sito di escort, dove – dietro il nome di Dora – si dice disponibile a muoversi in mezza Lombardia. Così ha incontrato il suo ultimo cliente. Per Andrea Pizzocolo si sono aperte ieri le porte del carcere di Lodi. Dovrà rispondere di omicidio volontario e atti osceni su cadavere.

articoli correlati

1 Commento

  1. zia pina scrive:

    poveri maschi italiani, che STRA N GOLANO le donne in vece di STRA N XXXX SELE :-(
    GIOVINASTRI !!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie

1) Lo starnuto è il metodo naturale che ha il corpo umano di espellere elementi esterni proteggendo i polmoni e gli altri organi da infezioni ed agenti patogeni (Gettyimages)

7 cose che non sai sugli starnuti

22:35 E voi siete sicuri di sapere tutto sugli starnuti? Livescience ci propone sette curiosità utili per scoprire qualcosa di più su un riflesso estremamente naturale ma che al momento appare ancora sconosciuto in molti fattori. Ad esempio, perché CONTINUA