|

“Lady Diana voleva sposare Hasnat Khan”

Lady Diana era “follemente innamorata” e “voleva sposare” il chirurgo di origine pakistana Hasnat Khan, con il quale aveva avuto una relazione prima di frequentare Dodi al Fayed. A rivelarlo a Vanity Fair è un’amica intima della principessa, Jemina Khan, ex moglie di Imran Hasnat, un cugino del medico Hasnat.

 

lady d 2

 

“VOLEVA SPOSARLO” – “Diana era follemente innamorata di Hasnat e voleva sporarlo, anche se ciò significava vivere in Pakistan”, ha dichiarato la donna. Jemina ricorda di aver ricevuto una visita di Diana in Pakistan per due volte, in occasione di una raccolta fondi per l’ospedale di Imran, ma anche per discutere segretamente del matrimonio di Hasnat. “Voleva sapere quanto difficile sarebbe stato per me accettare di vivere in Pakistan, e voleva consigli su come adattarsi agli uomini pakistani e al loro bagaglio culturale”, ha affermato Jemina. Secondo l’amica, la principessa del Galles avrebbe anche trascorso del tempo con la famiglia di Hasnat, per cercare l’approvazione della madre del medico, Naheed. “Sposare una ragazza inglese è il peggior incubo per ogni madre conservatrice pashtun”, ha spiegato la donna.

 

lady d 3

 

IL RIFIUTO – “Hasnat era un uomo molto riservato di una famiglia pakistana conservatrice ed era preoccupato di come avrebbe funzionato”. “Odiava il pensiero di finire sotto i riflettori per tutta la vita”. Alla conclusione del loro rapporto, Diana cominciò poi a vedere Dodi, un tentativo – forse – per rendere geloso Hasnat, che finora non hai mai parlato pubblicamente di una sua relazione e non ha affatto collaborato con i registi del film di prossima uscita sulla vita della principessa.