|

Il primo allevamento di insetti da mangiare in Europa

“Micronutris – prodotti alimentari sostenibili” è così che sia chiama l’azienda di Cedric Auriol, un uomo di Tolosa che di mestiere alleva insetti che verranno venduti a scopo alimentare.

insetti da mangiare

MAI ASSAGGIATO UN INSETTO – “Quando ho deciso di iniziare questa attività non avevo mai assaggiato un insetto in vita mia, ma l’idea mi convinceva”, ha detto Auriol. Il tutto è partito nel 2011, oggi l’uomo consuma con nonchalance le sue larve secche. “Le mangio tutti i giorni, hanno un sapore di nocciola, speziato, sono deliziose. Anche i grilli hanno un sapore simile, ma sono più croccanti.” Prima di intraprendere questa avventura l’imprenditore degli insetti, che è laureato in economia e ora ha 30 anni, importava prodotti tessili dall’Asia. Quel mestiere gli ha permesso di mettere da parte il capitale iniziale per avviare l’attività. “Ho iniziato ad allevare grilli nel mio ufficio grazie all’aiuto di Jeremy Defrize, mi sono subito abituato al loro canto continuo, è rilassante”

AMPLIARE L’OFFERTA – Davide Faure, uno Chef stellato di Nizza, compra ogni settimana circa 1000 grilli e 4000 larve dall’allevamento di Auriol.”Ha un menù completamente a base di insetti”, ha detto il giovane imprenditore, che aggiunge “stiamo pensando anche di commmercializzare farina, pasta e anche una barretta energetica a base d’insetto.

inse