|

La mappa che racconta cosa ha da offrire il mondo ai bambini

La Bbc ci presenta tredici mappe realizzate dall’Università della California che ha voluto dare vita alla prima indagine a livello globale sul benessere di bambini, sulla loro educazione e sulle loro famiglie.

I paesi dov'è previsto uno stipendio per le donne in maternità:  Rosso: no Arancione: meno di 14 settimane Giallo: dalle 14 alle 25 settimane Blu: più di 25 settimane
I paesi dov’è previsto uno stipendio per le donne in maternità:
Rosso: no
Arancione: meno di 14 settimane
Giallo: dalle 14 alle 25 settimane
Blu: più di 25 settimane

UNA SCELTA PRECISA – Jody Heymann, direttore del centro d’analisi di politica estera dell’università, ha voluto spiegare in cosa consiste il progetto: “quando un lettore guarda la mappa, il suo occhio cade istintivamente sul suo Paese”. Ed a questo punto, aggiungiamo noi, questo ipotetico osservatore potrebbe scoprire cose fin qui ignorate come ad esempio il costo orario del lavoro per i disoccupati o se esistono leggi a tutela del fumo nelle scuole”. Per Heymann il mondo è pieno “di statistiche su infanzia e famiglie, ma, con rispetto parlando, la maggior parte di queste non sono utilizzabili”.

 

LEGGI ANCHE: Complottista sì, ma quanto? Misuralo con il GCB

 

DATI PRECISI – Questo perché, secondo Heymann, la maggior parte dei report non verranno mai letti da nessuno. La scelta di sviluppare delle mappe, invece, aiuta gli utenti che si sentono invogliati ad analizzare i dati elaborati dal dipartimento sfruttando una tecnica usata in genere per fornire dati ad accademici e governi che capiscono così in maniera chiara cosa succede in tutto il mondo senza perdersi in vari report. Ed ecco per voi le mappe sviluppate dal team dell’Ucla. Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’indirzzo www.childrenschances.org