|

Cosa significano i sogni ricorrenti

Per l’ennesima volta Karin Töllen si trova ad affrontare la prova di matematica alla maturità e sa che per l’ennesima volta non riuscirà a superare l’esame. E’ rimasta troppo indietro con lo studio e questo fatto la tormenta da settimane, per questo non ha nessuna chance. Poi il sogno finisce, infatti la 32 enne Karin Töllen, di mestiere PR, la maturità l’ha fatta 14 anni fa. Ciònonostante più volte al mese si sveglia fradicia di sudore dopo aver fatto questo sogno riguardante la maturità, riporta il giornale tedesco Spiegel Online.

sogni

SOGNI RICORRENTI – Come mai sognamo sempre la stessa cosa più e più volte e che cosa significa? Per Sigmund Freud i sogni erano la via maestra che conduceva al subconscio, per i neuroscienziati non sono altro che una tempesta di neuroni. Il sogno riguardante l’esame rientra nella categoria dei “sogni ricorrenti”, ovvero quei sogni che di volta in volta. si ripetono nei contenuti, senza particolari cambiamenti .

IN TUTTO IL MONDO SI FANNO GLI STESSI SOGNI RICORRENTI – Altri superclassici sono “essere inseguiti da qualcuno”, “arrivare in ritardo”, “essere nudi” o “la morte di qualche persona a noi cara”. I ricercatori di tutto il mondo analizzano i sogni per età, nazionalità, sesso e cultura. In America  in Giappone, le persone sognano le stesse cose che sogna la gente in Germania. Antonio Zadra e Tore Nielsen sono due ricercatori dell’università di Montreal. Nel 1990 hanno ampliato un questionario che era stato creato negli anni 50. Il risultato della ricerca condotta su alcuni pazienti li ha sbalorditi: infatti l’81,5% ha sognato di essere inseguito da qualcuno, mentre il 72% ha fatto sogni riguardanti scuola ed esami.

I SOGNI RIFLETTONO LE NOSTRE PAURE – Michael Schredl lavora presso l’Istituto centrale di salute mentale di Mannheim, è il direttore del laboratorio che si occupa di sogni. Fa delle ricerche sulle tipologie di sogno che fanno le persone e analizza l’attività notturna del cervello. “Nei sogni ricorrenti vengono affrontate le situazioni tipiche della vita di tutti i giorni che capitano a quasi tutte le persone. Il racconto dell’esperienza è individuale, ma conduce ad un modello”. Schredl non crede ai simboli e al loro significato. Per quanto riguarda il sogno dell’esame, Schredl la pensa così: “Se si ha quel tipo di sogno è perchè non ci si sente pronti per affronare una determinata situazione” Ma i sogni aiutano a risolvere i probemi? Secondo Schredel non è chiaro se questo accada durante il sogno, ma sicuramente pensarci a mente lucida può aiutare. “La paura passa quando mi sveglio, ma bisogna affrontare le proprie paure anche mentre si sta sognando”